This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Italia-Kosovo, la sfida dell'informazione. Accordo tra le agenzie Ansa e KosovaPress

Date:

09/22/2022


Italia-Kosovo, la sfida dell'informazione. Accordo tra le agenzie Ansa e KosovaPress

Kosovapress - agenzia di stampa del Kosovo - e ANSA hanno firmato un importante accordo di collaborazione che prevede la disponibilità e lo scambio di contenuti da poter utilizzare sulle rispettive piattaforme informative.

La firma dell'intesa è avvenuta in modalità virtuali, alla presenza dell'Ambasciatore italiano in Kosovo Antonello De Riu e dell'Ambasciatrice kosovara in Italia Lendita Haxhitasim.

Si arricchisce in questo modo per gli abbonati e i clienti delle due Agenzie l'offerta di servizi di informazione internazionale: l'accordo si articola infatti nella possibilità per i partner di utilizzare i rispettivi servizi informativi per uso editoriale e di sviluppare offerte commerciali congiunte a supporto della comunicazione di istituzioni e aziende dei rispettivi Paesi.
L'accordo firmato oggi tra ANSA e Kosovapress è "un'eccellente opportunità di veicolare in maniera sistematica informazioni e notizie tra i nostri due Paesi", ha dichiarato l'Ambasciatore italiano a Pristina Antonello De Riu, sottolineando che "darà una mano sostanziale al lavoro delle nostre ambasciate".

La collaborazione fra le due agenzie, ha aggiunto l'Ambasciatore, avrà "una ricaduta positiva anche in campo culturale, un aspetto al quale dedichiamo particolare attenzione in un Paese in cui la cultura e la lingua italiana non sono ancora ben conosciute". Inoltre, ha detto ancora il diplomatico, "l'accordo è uno straordinario mezzo di promozione e interazione economica, considerando che l'Italia è un partner importante del Kosovo, il secondo dopo la Germania nell'ambito dell'Unione europea".
Sulla stessa lunghezza d'onda l'Ambasciatrice del Kosovo in Italia Lendita Haxhitasim, che ha posto l'accento sul fatto che "l'accordo firmato oggi può arricchire ancora di più le relazioni già eccellenti tra i nostri due Paesi e avvicinare le opinioni pubbliche".

"In una fase in cui le fake news costituiscono una minaccia non solo per i Paesi ma per l'intero contesto globale, è fondamentale la qualità dell'informazione e la selezione delle notizie da parte di professionisti", ha rilevato l'Ambasciatrice, ricordando che "23 anni fa abbiamo vissuto una guerra terribile e grazie ai media internazionali abbiamo potuto avere un'informazione imparziale".
Anche la direttrice generale di Kosovapress, Suzana Rakovica, si è soffermata sull'importanza di un'informazione obiettiva e approfondita: "Vogliamo dare un contributo importante contro le fake news", ha detto, spiegando che "il Kosovo è uno stato giovane così come la nostra agenzia. Abbiamo solo 23 anni ma siamo cresciuti costantemente e lo sviluppo più importante è stato nel campo dei video". "L'accordo siglato oggi - ha sottolineato Rakovica - per noi è molto importante e costituisce un ponte di collegamento tra i nostri due Paesi e anche tra le imprese del Kosovo e dell'Italia".
L'intesa tra ANSA e Kosovapress "chiude una serie di accordi firmati negli ultimi sei mesi in tutto il mondo e, in particolare, nell'area balcanica, per noi di importanza strategica", ha detto da parte sua l'Amministratore delegato di ANSA Stefano De Alessandri.

"Lo scambio dei notiziari rappresenta un importante avvicinamento tra i due Paesi oltre che tra le due agenzie di stampa; in parallelo, sarà sviluppata anche un'importante attività di cooperazione sotto il profilo commerciale che rappresenta un ponte per molte aziende italiane che vorrebbero operare in Kosovo e viceversa", ha concluso De Alessandri.


Location:

Roma / Pristina

Periodical:

Agenzia Ansa

503