Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Settimana della lingua italiana nel mondo 2020

Data:

02/11/2020


Settimana della lingua italiana nel mondo 2020

fumetti it1

Ogni anno la Rete diplomatico-consolare e degli Istituti Italiani di Cultura organizza eventi, incontri e rappresentazioni in più di 110 Paesi per mostrare la ricchezza della nostra lingua in occasione della 'Settimana della Lingua Italiana' promossa come ogni anno dalla Farnesina.

La XX edizione ha avuto come titolo “L'italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti”. Gli eventi e le attività previsti si sono concentrati infatti su quelle forme espressive che valorizzano la lingua italiana attraverso l’immagine, con un’enfasi particolare sul fumetto, la novella grafica e più in generale la filiera dell’editoria per l’infanzia e l’adolescenza.

Per l’edizione 2020, l’Ambasciata d’Italia a Pristina insieme all’Istituto Italiano di Cultura, hanno organizzato webinar dedicati sia agli studenti di italiano sia al piu’ ampio pubblico, per approfondire la conoscenza del fumetto italiano, mentre è stata predisposta l’esposizione di citylight a Peja e Gjakova. Al Museo di Pristina sono poi previste la donazione della collezione “Fumetti nei Musei” e l’esposizione di alcune tavole dei piu’ importanti autori italiani.

Il 04 novembre 2020 si è svolto il webinar "Conversazioni sul fumetto italiano" con la partecipazione di Gani Jakupi, Stefano Casini e Majlinda Bregasi, dedicato all'interazione tra parole e immagini nel fumetto italiano, una delle più solide e longeve tradizioni fumettistiche del mondo.

Nel Webinar “Museo, fumetto, videogioco. Tre ingredienti per una ricetta di coinvolgimento del pubblico”, tenutosi il 05 novembre, la dott.sa Veronica Carpita, storica dell’arte ed esperta in museologia ha introdotto ed illustrato davanti agli studenti e al pubblico kosovaro l’uso dei fumetti e dei videogiochi nei musei in Italia.

Infine, il webinar "Fumetto tra arte e storia” del 06 novembre ha visto il fumettista, illustratore ed autore di libri Alberto Pagliaro conversare con il pubblico kosovaro parla del legame fra i fumetti e la storia, gli stereotipi, le leggi razziali, il terrorismo ed altro abbiamo invitato uno degli autori italiani più noti anche all’estero.

A completare le inziative, il giorno 27 novembre con la Ministra Vlora Dumoshi è stata inaugurata al Museo Nazionale del Kosovo la mostra “Fumetti nei musei”, con l’esposizione di 51 tavole dei più importanti autori italiani.

 


382