Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Conferenza per il lancio del manuale per gli insegnanti sulla prevenzione dell’estremismo violento

In collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, della Scienza e della Tecnologia della Repubblica del Kosovo, con il Ministero dell’Interno della Repubblica del Kosovo e con l’Ufficio UNDP a Pristina, presso la Sala Polifunzionale dell’Ambasciata d’Italia a Pristina si è svolta la Conferenza di lancio del “Prevention of Violent Extremism – Teachers ‘Manual”.

Lo scopo del manuale, realizzato grazie ad un progetto congiunto tra i due predetti Ministeri del Kosovo e l’Ufficio UNDP a Pristina con il contributo finanziario italiano, è quello di fornire una guida pratica agli insegnanti delle scuole in Kosovo per gestire ed affrontare le sfide concrete connesse alla prevenzione dell’estremismo violento nell’ambiente scolastico dei questo Paese. A tal fine, il manuale presenta opzioni utili e pratiche per mostrare come gli insegnanti possono rispondere a situazioni difficili in termini pedagogici legali e professionali appropriati.

Alla Conferenza sono intervenuti, oltre all’Ambasciatore Piero Cristoforo Sardi che ha aperto l’evento, il Ministro dell’Istruzione, della Scienza e della Tecnologia della Repubblica del Kosovo, Shyqiri Bytyqi, nonché la Rappresentate Residente dell’UNDP a Pristina, Ulrika Richardson, ed il Vice Ministro dell’Interno della Repubblica del Kosovo, Selami Shkodra.